Pressostati

 

PRESSOSTATI CON DIFFERENZIALE NON REGOLABILE E PRESS. DI BLOCCO

 - 

Elemento sensibile con membrana in acciaio inossidabile saldata elettricamente

 - 

Parti a contatto del fluido in acciaio inossidabile

 - 

Basetta, coperchio e manopola in materiale termoplastico antiurto e autoestinguente

 - 

Rispondenza alle norme CEI EN 60947-5-1

 -  BO1BM omologazione I.S.P.E.S.L. N PS/470/97

 

CARATTERISTICHE ELETTRICHE

Tensione nominale d'isolamento

Ui 380V~

Corrente nominale di servizio continuativo Ith

15 A

Corrente nominale d'impiego le:

 250V~ 380V~

Carico resistivo

AC-12 10A 10A
 

Carico induttivo

AC-15 2,5A 1,5A
TIPO Scala Differenziale* Pressione massima elemento sensibile Temperatura massima fluido controllato Temperatura ammissibile corpo pressostato Grado di protezione

PRESSOSTATI DI REGOLAZIONE

     
B01A 0,7 3 bar 0,3 0,5 bar 6 bar 120C -35 80C IP40
B01B 2 5,5 bar 0,5 0,8 bar 7 bar 120C -35 80C IP40
B01C 3 7 bar 0,5 0,7 bar 9 bar 120C -35 80C IP40
B01D 4 15 bar 0,8 1,2 bar 18 bar 120C -35 80C IP40

PRESSOSTATI DI BLOCCO CON REINSERZIONE MANUALE

   
B01AM 0,7 3 bar   6 bar 120C -35 80C IP40
B01BM 2 5,5 bar   7 bar 120C -35 80C IP40
B01CM 3 7 bar   9 bar 120C -35 80C IP40
B01DM 4 15 bar   18 bar 120C -35 80C IP40

 *  Il differenziale va sottratto al valore di scala
La temperatura di immagazzinaggio e trasporto corrisponde alla temperatura ammissibile del corpo pressostato



 

PRESSOSTATI PER PRESSIONI FINO A 28 bar

 - 

Elemento sensibile con membrana in acciaio inossidabile

 - 

Differenziale regolabile

 - 

Telaio metallico

 - 

Coperchio in materiale termoplastico antiurto

 -  Rispondenza alle norme CEI EN 60947-4-1

 

CARATTERISTICHE ELETTRICHE

Tensione nominale d'isolamento

Ui 415V~

Corrente nominale di servizio continuativo Ith

16A

Corrente nominale d'impiego le:

 380/415V~

Carico resistivo

AC-1   16A
 

Carico induttivo

AC-3   6A
TIPO Scala Differenziale regolabile* Pressione massima elemento sensibile Attacco Temperatura massima fluido controllato Temperatura ammissibile corpo pressostato Grado di protezione
B12CN 0,2 8 bar 0,6 3 bar 9 bar G femmina 120C -35 60C IP40
B12DN 5 16 bar 1 3,5 bar 18 bar G femmina 120C -35 60C IP40
B12EN 8 28 bar 2 6 bar 29 bar G femmina 120C -35 60C IP40
B12CRN 0,2 8 bar  0,6 3 bar 9 bar SAE " 120C -35 60C IP40
B12ERN 8 28 bar  2 6 bar 29 bar SAE " 120C -35 60C IP40

 *  Il differenziale va sottratto al valore di scala
La temperatura di immagazzinaggio e trasporto corrisponde alla temperatura ammissibile del corpo pressostato

 

 
Livellostati
  



Pressostati seconda parte
   

 

Linea Controllo e Regolazione

Home Page